Comune di Torre di Mosto

Buoni spesa 2021 per emergenza alimentare causa Covid - 1° avviso pubblico per l’assegnazione dei buoni spesa

Pubblicata il 15/03/2021

Vista la Delibera di Giunta Comunale n. 25 del 04.03.2021 avente ad oggetto “Indirizzi per l’attuazione degli interventi di contributi alimentari previsti dall’Ordinanza n. 658 del 29.03.2020 del Dipartimento della Protezione Civile Nazionale e del D.L. 23.11.2020 n. 154, nell’ambito dell’Emergenza Sanitaria da Covid-19”;
 
SI AVVISA
che è possibile presentare l’istanza per l’assegnazione dei buoni spesa ESCLUSIVAMENTE utilizzando il modulo scaricabile dalla sotto stante sezione “Allegati”.

 
REQUISITI DI ACCESSO:
Possono accedere ai buoni i cittadini residenti nel Comune di Torre di Mosto in condizioni di disagio economico – sociale causato dalla situazione emergenziale in atto, provocata dalla diffusione di agenti virali trasmissibili (Covid-19).

Il nucleo familiare anagrafico, al momento della domanda, deve disporre di un’entrata pro – capite al netto delle spese per locazione/rata mutuo prima casa relativa ai tre mesi precedenti pari o inferiore ad € 900,00 (Euro novecento/00).
Si intende per entrate quelle relative a: lavoro dipendente, lavoro autonomo/impresa, pensione da lavoro, ammortizzatori sociali (cassa integrazione, NASpI, DISS-COLL, ecc.), sostegni al reddito - Contributi/sostegni statali e/o regionali: reddito o pensione di cittadinanza, reddito di emergenza, premio alla nascita o adozione di un minore (cd. “Bonus mamma domani”), assegno di natalità (cd. “Bonus Bebè”), bonus asilo nido e forme di supporto presso la propria abitazione, contributo regionale buono libri, impegnative di cura (ICD), interventi a sostegno della famiglia e della natalità: assegno prenatale, interventi a favore di famiglie con figli minori di età rimasti orfani di uno o di entrambi i genitori, famiglie monoparentali e per i genitori separati o divorziati in situazioni di difficoltà economica, famiglie con parti trigemellari e famiglie con numero di figli pari o superiore a quattro, interventi per favorire e sostenere le famiglie nella crescita sportiva, altri contributi regionali; Contributi/sostegni comunali: reddito di Inclusione (RIA), borsa lavoro SIL, assegno di maternità comunale, assegno per il nucleo familiare, contributi comunali, contributi fondo sostegno abitare Covid, bonus comunale per il materiale scolastico; altre entrate: donazioni anche da parenti e amici e rendite varie, indennità di accompagnamento, assegno sociale o altri trattamenti, assegno di mantenimento del coniuge. assegno di mantenimento per i figli. (le entrate considerate sono a titolo esemplificativo ma non esaustivo).
 
Il nucleo familiare anagrafico deve disporre di un valore del patrimonio mobiliare pari o inferiore ad € 5.000,00 relativo al mese precedente la data di presentazione della domanda. Per valore mobiliare si intende depositi e conti correnti, titoli di stato ed equiparati, obbligazioni, certificati di deposito e credito, buoni fruttiferi ed assimilati, ecc.
 
CRITERI DI ESCLUSIONE:
Sono escluse le domande presentate da persone appartenenti allo stesso nucleo familiare anagrafico.
Ogni nucleo familiare anagrafico potrà presentare una sola istanza per avviso.
Sono escluse le domande presentate da nuclei familiari anagrafici composti esclusivamente da pensionati.
 
IMPORTO DEL BUONO SPESA:
L’importo dei buoni spesa verrà quantificato così come segue:
  • € 160,00 per nucleo anagrafico composto da 1 persona;
  • € 260,00 per nucleo anagrafico composto da 2 persone;
  • € 360,00 per nucleo anagrafico composto da 3 persone;
  • € 460,00 per nucleo anagrafico composto da 4 persone;
  • € 600,00 per nucleo anagrafico composto da 5 persone e più.

UTILIZZO DEI BUONI SPESA:
I buoni spesa potranno essere utilizzati entro il 31/12/2021 e non potranno essere ceduti a terzi.
I cittadini potranno utilizzare i buoni ESCLUSIVAMENTE presso i seguenti esercizi commerciali che hanno aderito all’iniziativa:
  • COOPERATIVA DI CONSUMO - Supermercato Maxì
  • CELLA PANIFICIO PASTICCERIA
  • MACELLERIA PANTAROTTO
Sono esclusi gli acquisti di alcolici, carte gioco e Lottomatica e di alta gastronomia.
 
TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA:
Le domande potranno essere presentate dal giorno 16 marzo 2021 fino alle ore 12:00 di venerdì 30 aprile 2021.
 
Il Comune provvederà all’erogazione dei buoni spesa fino ad esaurimento del fondo.
 
La richiesta dovrà avvenire utilizzando l'apposito modulo “Istanza per Buoni Spesa”, scaricabile dalla sotto riportata sezione Allegati; il modulo, debitamente compilato in tutte le sue parti, firmato e corredato da copia del documento d'identità, dovrà essere presentato con una delle seguenti modalità:
  • preferibilmente a mezzo mail all'indirizzo protocollo@comune.torredimosto.ve.it oppure tramite PEC all’indirizzo protocollo.comune.torredimosto.ve@pecveneto.it ;
  • solo per chi non avesse la possibilità di inviare una mail: completamento della domanda attraverso un colloquio telefonico con l’Assistente Sociale affidataria del caso, con successiva firma in originale della domanda in occasione della prima consegna dei buoni spesa.
La consegna dei buoni spesa avverrà successivamente alla verifica dei requisiti dichiarati, tramite l'Ufficio Servizi Sociali e solamente previo appuntamento telefonico.
 
Per qualsiasi informazione in merito, rivolgersi a:
Ufficio Servizi Sociali
tel.: 0421 324440 interno 6
mail: servizisociali@torredimosto.it

Allegati

Nome Dimensione
Allegato LINEE GUIDA BUONI SPESA TORRE DI MOSTO_2021.pdf 70.24 KB
Allegato Istanza per Buoni Spesa.pdf 286.73 KB
Allegato Avviso acquisti buoni spesa.pdf 187.24 KB


Facebook Twitter