Comune di Torre di Mosto

Elezioni Europee del 26 maggio 2019


 
  Accedi ai RISULTATI ELETTORALI
(i risultati dell'affluenza ed i voti per lista o per sezione sono disponibili in tempo reale nella giornata di domenica 26 maggio 2019 per essere visualizzati e scaricati)


Nella Gazzetta Ufficiale n.71 del 25 marzo 2019 sono stati pubblicati i decreti del Presidente della Repubblica in data 22 marzo 2019, rispettivamente, di convocazione, per il giorno di domenica 26 maggio 2019, dei comizi per l’elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia e di assegnazione a ciascuna delle cinque circoscrizioni elettorali in cui è suddiviso il territorio nazionale del numero dei seggi spettanti al nostro Paese.

Quando si vota?
Domenica 26 maggio 2019; i seggi saranno aperti dalle ore 7 alle ore 23.

Chi può votare?
Possono votare tutti i cittadini italiani che alla data del 26 maggio 2019 hanno compiuto 18 anni.

Cosa occorre per votare?

Per votare è necessario presentarsi al seggio elettorale in cui si è iscritti (indicato nella tessera elettorale) muniti di: L'avvenuta partecipazione al voto viene attestata dalla apposizione della data e del timbro di sezione in uno degli spazi appositamente predisposti sulla tessera elettorale (qualora nella tessera elettorale siano stati esauriti i 18 spazi destinati all'apposizione del timbro da parte del Presidente del seggio elettorale ad ogni votazione, rivolgersi all'Ufficio Elettorale del Comune per chiedere una nuova tessera).
Al fine di evitare code il giorno delle elezioni, è consigliabile verificare per tempo il possesso e la regolarità dei suddetti documenti necessari per esercitare il diritto di voto.

L'Ufficio Elettorale del Comune di Torre di Mosto è a completa disposizione per il rilascio/rinnovo della tessera elettorale, rimanendo altresì aperto 
nel giorno della votazione (domenica 26 maggio) dalle ore 7 alle ore 23 e nei due giorni che precedono la data della consultazione elettorale (venerdì 24 e sabato 25 maggio) dalle ore 9 alle ore 18.


Come si esprime il voto?
L’elettore ha diritto di manifestare il voto di lista tracciando con la matita copiativa un segno sul contrassegno corrispondente alla lista prescelta o nel rettangolo che lo contiene.
L’elettore può altresì esprimere voti di preferenza, fino ad un massimo di tre. Nel caso di più preferenze espresse, queste devono riguardare candidati di sesso diverso (ad esempio, nel caso di due preferenze: donna-uomo o viceversa; nel caso di tre preferenze: donna-donna-uomo o viceversa; donna-uomo-donna o viceversa). Viceversa, se si esprimono più preferenze per candidati tutti dello stesso sesso, vengono annullate le preferenze successive alla prima. La preferenza deve essere manifestata esclusivamente per candidati compresi nella lista votata. Il voto di preferenza si esprime scrivendo, con la matita copiativa, nelle apposite righe tracciate a fianco del contrassegno della lista votata, il nome e il cognome o solo il cognome dei candidati preferiti, compresi nella lista medesima. In caso di identità di cognome fra i candidati deve scriversi sempre il nome ed il cognome e, se occorre, la data e il luogo di nascita. Qualora il candidato abbia due cognomi, l’elettore, nel dare la preferenza, può scriverne uno solo. L’indicazione deve contenere entrambi i cognomi quando vi sia possibilità  di confusione tra i candidati.
L’elettore, dopo aver votato, deve aver cura di piegare la scheda all’interno della cabina elettorale e deve restituirla, debitamente piegata, al presidente di seggio.



Collegamenti esterni
 

  FAQ Elezioni europee 2019


Altre indicazioni
Per informazioni
Ufficio Elettorale – Servizi Demografici
Comune di Torre di Mosto
Sede Municipale, Piazza Indipendenza 1
Telefono: 0421/324440 – interno 3
E-mail: anagrafe@torredimosto.it